Per la ripresa delle Messe con il popolo

Disposizioni per partecipare alle celebrazioni

Osservando la distanza di sicurezza, la capienza massima della chiesa parrocchiale di Salce è di 32 persone; la chiesa di San Fermo ha una capienza di 30 persone.

Ci sarà anche qualche sedia nel sagrato (chiesa di Salce), a debita distanza l’una dall’altra. Abbi pazienza se gli incaricati ti diranno che non c’è più posto.

Alcune buone norme che dovranno essere seguite:    Manifesto per chiesa di Salce

  1. Non puoi entrare in chiesa:
  • se hai sintomi influenzali respiratori;
  • se la tua temperatura corporea è superiore ai 37,4°c;
  • se nei giorni precedenti sei stato in contatto con persone positive al coronavirus.
  1. Evita ogni assembramento, in chiesa, in sacrestia, alle porte e sul sagrato.
  2. Entra in chiesa rispettando la distanza di almeno un metro e mezzo da chi ti precede; ugualmente all’uscita.
  3. All’interno della chiesa mantieni la distanza di sicurezza di almeno un metro. Gli incaricati ti indicheranno il posto dove sederti. Le distanze per la nostra chiesa prevedono una persona per banco.
  4. È obbligatorio indossare una mascherina che copra naso e bocca. È consigliato coprire le mani con i guanti.
  5. Se non hai i guanti usa un liquido igienizzante.
  6. Per quanto possibile, non toccare maniglie, porte, suppellettili…
  7. Le acquasantiere sono vuote: puoi ricordare il battesimo con un semplice segno di croce.
  8. Al momento della comunione, la particola verrà deposta dal ministro esclusivamente sul palmo della mano. Sarà il ministro che si reca dai fedeli.
  9. Non ci sarà la raccolta delle offerte: se vuoi contribuire alla vita della parrocchia, deponi la tua offerta nel contenitore alla porta di uscita.
  10. Per questo tempo di emergenza è venuto meno il “precetto festivo”. Ti invitiamo a partecipare alla Messa feriale per non affollare le messe del sabato e della domenica.

È un tempo difficile in cui dobbiamo avere pazienza, agire con prudenza, sentire responsabilità per sé e per gli altri: sono attenzioni che permettono di partecipare dignitosamente e serenamente alla celebrazione.

Grazie per la comprensione

Nella home del sito trovate già il foglietto settimanale 18-24 maggio con le Messe e le intenzioni feriali. L’invito è quello di “diluire” la partecipazione alla Messa durante tutta la settimana, preferendo quindi, se possibile anche le Messe feriali essendo venuto meno (in questo tempo di emergenza) il “precetto festivo”.

 

Una domanda frequente a cui diamo risposta:

Le famiglie, anche con bambini, possono occupare un banco?
La risposta è no. Il criterio da seguire è quello del numero massimo di persone presenti in chiesa. Pertanto, se una famiglia vuole partecipare tutta insieme alla Messa il consiglio è quello di preferire due celebrazioni oppure di far entrare qualcuno in chiesa e qualcuno nel sagrato. Per i bambini più piccoli (fino a sei anni non è obbligatoria la mascherina) è consentito al genitore di tenerlo al proprio fianco, nel banco, durante la Messa.
Al momento è sospeso il servizio dei ministranti (chierichetti).