MESSAGGI IN TEMPO DI COVID

In momento in cui i contatti sono forzatamente ridotti, il parroco cerca di mantenere vivi i rapporti con audiomessaggi via WhatsApp inviati senza scadenze fisse a tutti i contatti di cui dispone. Se altre persone ne sono interessate, possono segnalarsi al parroco fornendo il proprio contatto.